Registrazione Marchio costo e procedura

iL Costo per la Registrazione del Marchio

Il Costo per la Registrazione di un Marchio

Quando si vuole sapere quanto sia il Costo per Registrare un Marchio in Italia e all’Estero è necessario prendere in considerazione diversi fattori. Innanzitutto, le spese per la registrazione del marchio d’impresa variano in base al territorio in cui si intende estendere la validità della registrazione (la tutela può essere valida su tutto il territorio italiano, in tutta l’Unione Europea oppure in uno o più Stati Esteri). Influiscono sul totale dell’importo richiesto per la registrazione del marchio anche il numero delle classi di Nizza rivendicate al momento del deposito della domanda.

Quanto è il Costo per la Registrazione di un Marchio in Italia

Quando si intende procedere con la Registrazione di un Marchio in Italia si deve prendere in considerazione il Costo di deposito della domanda (composti dalle tasse governative e dai bolli) e gli onorari richiesti dallo studio rivolgendosi a ufficiobrevettimarchi.it. Per riuscire con successo a depositare la propria domanda di registrazione del marchio d’impresa infatti è necessario sostenere la spesa di circa 190,00 Euro, comprendente tasse statali di registrazione, bolli e diritti di segreteria. Per ogni classe di Nizza aggiuntiva (nella tassa di registrazione è compresa solo una classe merceologica) sarà necessario sostenere un ulteriore spesa di circa 34 Euro. È inoltre necessario ricordare inoltre che l’importo finale varia anche in base agli onorari richiesti dallo studio alla quale ci si rivolge per svolgere tale procedura.

Il miglior Costo per la Registrazione Marchio

Quant’è il Costo per la Registrazione di un Marchio all’Estero

Quando si vuole Registrare il proprio Marchio aziendale per ottenere la tutela nei paesi esteri ci sono diverse possibilità da tenere in considerazione. È possibile infatti scegliere di effettuare la registrazione del marchio comunitario, operazione che farà sì che il proprio marchio sia tutelato in tutti i paesi dell’UE. Per la registrazione del marchio in Europa, le spese affrontare ammonteranno a circa 900,00 Euro per la tassa per il deposito telematico (per la registrazione di un marchio comunitario fino a 3 classi) e 150,00 Euro per ogni classe aggiuntiva. Se si desidera invece registrare il proprio marchio in Paesi extra UE, i costi variano in base al Paese d’interesse (alcuni Paesi si regolano in base agli Accordi di Madrid) e al tipo di marchio da tutelare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.